Il Terung Dayak

terung dayak

terung dayak con gamberi

Conoscete il sushi? Sapete da quale paese viene? Domande inutili dal momento che anche un bambino sa che il sushi è originario del Giappone.

Oggi sono qui a parlarvi della cucina asiatica, una cucina a dir poco straordinaria. Le scelte sono tantissime, piatti squisiti dai gusti indimenticabili, la maggior parte ancora sconosciuti al resto del mondo. Voi ne conoscete qualcuno in particolare?

Quando si viaggia nei paesi asiatici, è naturale trovarsi a provare i cibi tradizionali. L’Asia è un continente grandissimo diviso in diversi paesi, tutti con in serbo una gran quantità di cibo locale in attesa di essere degustato.

Lasciate che vi racconti di un prodotto del mio paese, la Malesia, con precisione il Borneo malese. Il Terung Dayak, noto anche come Terung Assam, è una ricetta segreta dei popoli indigeni del Sarawak, riconosciuto come cibo tradizionale e tramandato di generazione in generazione.

In termini scientifici, il nome dato a questo ortaggio è Solanum Feroc L, una delle specie di melanzane. Si può trovare in molti paesi del sud-est asiatico come l’Indonesia, dove lo chiamano Sour Brinjal. Generalmente ha una forma rotonda ed è ricoperto da una pelle vellutata e pruriginosa. Il suo colore iniziale è di solito verde, e diventa giallo una volta maturo.

Secondo la storia, i suoi semi furono importati nel Sarawak dall’Indonesia dal popolo Dayak. Il Terung Dayak è un ortaggio selvatico che cresceva solo nella foresta; oggigiorno i Dayak lo piantano e lo raccolgono nelle risaie.

Per la gente del Sarawak, questo ortaggio si presta ad essere cucinato con pesce salato, e in particolare nella zuppa di carne di squalo salata ed essiccata. Inoltre, gli indigeni lo tagliano in piccoli pezzi per poi mangiarlo intinto in salsa sambal piccante.

L’unicità del Terung Dayak è che di solito è cucinato e servito durante i matrimoni e le occasioni speciali dei Dayak. Si tratta di uno dei piatti preferiti tra la gente del Sarawak ed è oggi annoverato come parte della famosa cucina della provincia.

terung dayak

zuppa di terung dayak con pesce

Il vice-ministro del Sarawak, Datuk Patinggi Tan Sri Alfred Jabu, ha informato il Borneo Post che il Terung Dayak è uno dei progetti chiave (in inglese KFA – o Key Focus Activity) realizzati quest’anno dalla Divisione Ricerca del Dipartimento di Stato dell’Agricoltura (DOA). Grazie ai tempi moderni, il Terung Dayak viene ora commercializzato come prodotto di nicchia del Sarawak!

Altro dato interessante è che, a parte in cucina, il Terung Dayak è anche usato come medicina tradizionale: il popolo Dayak lo usa per curare i vermi intestinali.

Scommetto che non state nella pelle per fare una ricerca su google. Personalmente, non riesco a trovare parole a sufficienza per descrivervi como sono fiera del fatto di avere il Terung Dayak qui in Sarawak. Venite a trovarci e lasciatevi viziare da questa straordinaria prelibatezza.

Essendo il Sarawak uno stato multirazziale, non mancate di provare altri piatti tradizionali come il Laksa Sarawak cucinato dal popolo malese, il Kolo Mee dal popolo cinese, ed il Roti Canai dal popolo indiano.

E se bevete alcol, non esitate di assaggiare il liquore tradizionale, il cosiddetto vino di riso.

Share This

About the author

Cato is a young woman from Sarawak, Malaysian Borneo. Cato gained a Bachelor Degree with honours in Social Science majoring in Communication Studies at the University Malaysia Sarawak - UNIMAS. After a long spell as a full-time reporter writing for TV and Radio news in Borneo and beyond, she is currently a Special Officer in the public relations field. She is also a regular and passionate contributor at Asian Itinerary. Cato is a dynamic woman with several interests and hobbies like travelling, listening to music, playing guitar, reading, kayaking and surfing the Internet. She is a young promise in the travel-writing world, and one of the main exponents of Asian Itinerary.

View all articles by Catohrinner Joyce Guri