Il meglio di Genting Highlands

  • Upwards on the Genting Skyway cable car
  • The history of Genting Highlands begins here
  • Tan Sri Lim Goh Tong, Genting Highland founder
  • Let's fly Cato!
  • Cato at Genting Highlands
  • Cold and mist in the evening
  • Genting Skyway cable car
  • Genting Skyway cable car ride
  • Genting Skyway Station
  • Wonderful lobby area
  • Ripleys believe it or not info
  • Upwards on the Genting Skyway cable car
  • Genting Skyway cable car arrival station at Maxims
  • Inside view of Maxims
  • One of Genting Highlands hotels
  • Heading to Genting Theme Park
  • Genting Wonderful building
  • A maze of elevators
  • Genting Highlands casinos area
  • Map of Genting Highlands

Genting Highlands è come una piccola versione di Las Vegas negli Stati Uniti, o di Macao in Cina: un luogo dove i casinò abbondano. Persone provenienti da tutto il mondo visitano Genting Highlands principalmente per praticare diversi tipi di gioco d’azzardo confezionati per loro dalla Genting Malaysia Berhad, società controllata dal Genting Group.

Map of Genting Highlands

Map of Genting Highlands

Conosciuta anche come città del divertimento, Genting Highlands è anche la meta ideale per malesi ed asiatici stanchi di un clima caldo e umido. Genting Highlands, come il nome suggerisce (highlands significa infatti altopiano), si trova a Range Titiwangsa a circa 1760 metri sul livello del mare, dove la temperatura va dai 15 ai 25 gradi, rendendolo un posto ‘fresco’ per gli asiatici. Genting Highlands ha inoltre una gamma di alloggi a prezzi accessibili per tutte le tasche.

Genting Highlands fu fondata da Lim Goh Tong, un cittadino di Fujian, in Cina, nel 1965. Lim Goh Tong arrivò in Malesia nel 1937, quando il paese era conosciuto come Tanah Malay (Federazione della Malesia), iniziando a lavorare come umile falegname. Negli anni successivi, si dedicò alla coltivazione di ortaggi ed al piccolo commercio prima di buttarsi nel business dei metalli di scarto e dei macchinari pesanti. Fu quest’ultimo che lo rese ricco.

Upwards on the Genting Skyway cable car

Upwards on the Genting Skyway cable car

L’idea di aprire Genting Highlands gli venne durante un pranzo nelle Cameron Highlands nel 1964. Trovò il posto meraviglioso, ma un po’ troppo lontano da Kuala Lumpur, il che lo rendeva scomodo da raggiungere. Così fece estesi sopralluoghi in una zona montuosa vicino alla capitale, e alla fine scelse un posto sulla cima del monte Gunung Ulu Kali, una delle montagne più alte al confine tra le province di Pahang e di Selangor. Dopo averne studiato la topografia ed aver pianificato il teorico sviluppo, Lim riunì le sue risorse e le sue energie dedicandole alla creazione di un resort di montagna completo di strade accessibili, infrastrutture, acqua potabile e corrente elettrica.

Furono in tanti a considerare lui un eccentrico ed il suo progetto una follia, ma Lim Goh Tong non si arrese facilmente. Il suo duro lavoro lo ripagò: non solo Genting Highlands aprì le sue porte nel 1971, ma l’allora Primo Ministro della Malesia, Tunku Abdul Rahman, gli concesse l’unica licenza da casinò del paese. Genting Highlands è cresciuta rapidamente, trasformandosi da un semplice luogo di villeggiatura con casinò incorporato, ad una vera e propria destinazione turistica moderna, completamente attrezzata con parchi, alberghi, grandi strade e pure una funivia. Oggi, Genting Highlands è una delle destinazioni più popolari della Malesia ed attira turisti da tutto il mondo.

Tan Sri Lim Goh Tong, Genting Highland founder

Tan Sri Lim Goh Tong, Genting Highland founder

Durante una visita a Genting Highlands avrete la possibilità di leggere alcune delle citazioni famose e stimolanti di Lim Goh Tong:

  • – “Ridete di me come vi pare, ma nulla mi impedirà di salire su quella montagna.”
  • – “Mi ero innamorato di questa giungla vergine e mi ero ripromesso di trasformarla nel mio resort da sogno.”

– “Sono fiducioso del fatto che Genting continuerà ad essere un fattore chiave per l’economia della nazione.”

Tornando alla mia visita, ci sono una marea di cose da fare quando a Genting Highlands. Una volta che siete in zona, potrete gironzolare tranquillamente a piedi lungo comodi percorsi pedonali, indirizzati da chiari cartelli indicatori. La domanda più frequente che mi viene fatta è: quali sono le principali attrazioni di Genting Highlands?

The history of Genting Highlands begins here

The history of Genting Highlands begins here

Come ho già detto in precedenza, il meglio di Genting è il suo casinò, e non preoccupatevi se il vostro budget è basso: si può scegliere di giocare in una zona VIP o in una zona normale. Ma i casinò non sono tutto: ci sono corse in giostra, attrazioni e parchi tematico al coperto ed all’aperto: First World, SnowWorld, Sky Venture, Genting Bowl, Vision City e Funtasy World Video Game. Potete inoltre concedervi un pò di shopping, guardare spettacoli e performances, visitare il Ripley’s Believe it or not, così come le grotte del Tempio di Chin Swee.

Let's fly Cato!

Let’s fly Cato!

Io ci sono stata e mi sono divertita. E voi?

COME ARRIVARCI

Da Kuala Lumpur si possono raggiungere le pendici di Genting Highlands in autobus – il miglior punto di partenza è Puduraya, la centrale degli autobus di Kuala Lumpur – in taxi o con auto privata. La scelta piú interessante ricade  sulla funivia Genting Skyway, riconosciuta come il Mono Cable Car System più veloce al mondo, grazie alla sua velocità massima di 21,6 chilometri all’ora! La tariffa per la corsa è di RM 6,40 a tratta – RM 12.80 andata/ritorno. Sola andara express costa RM 31.80 e Hotel Guest andata/ritorno, se si alloggia in stabilimenti locali, costa RM 10.80. Le ore di funzionamento sono dalle 7:30 alla mezzanotte.

Per informazioni cliccare su http://www.gentinghighlands.info o su http://www.rwgenting.com

Share This

About the author

Cato is a young woman from Sarawak, Malaysian Borneo. Cato gained a Bachelor Degree with honours in Social Science majoring in Communication Studies at the University Malaysia Sarawak - UNIMAS. After a long spell as a full-time reporter writing for TV and Radio news in Borneo and beyond, she is currently a Special Officer in the public relations field. She is also a regular and passionate contributor at Asian Itinerary. Cato is a dynamic woman with several interests and hobbies like travelling, listening to music, playing guitar, reading, kayaking and surfing the Internet. She is a young promise in the travel-writing world, and one of the main exponents of Asian Itinerary.

View all articles by Catohrinner Joyce Guri